My Curcumin Gel
Reference: H&B 005

My Curcumin Gel

Reference: H&B 005
49,90 €
Tasse incluse
Quantità

Integratore a base di Curcumina.
Formula in Gel brevettata.
Confezionata in pratici stick mono uso.

Gel di Curcumina con formula brevettata, contenente HGC-C, a base di 2 tipologie diverse di curcuma per avere una bioattività successiva e prolungata nel tempo ed una massima efficacia.

Ingredienti principali: HGC-C (Hydro Gel Complex-C) che contiene estratto secco titolato e standardizzato al 47.5%.

Confezione: 30 stick-pack da 5 ml

Modalità assunzione: Si consiglia l'assunzione di 1 o 2 stick-pack al giorno, preferibilmente lontano dai pasti o secondo diverso consiglio del medico. Aprire la bustina seguendo la linea di rottura in cima alla stessa; versare poi il contenuto direttamente in bocca, deglutire dopo aver tenuto il prodotto nel cavo orale per un minuto.

Modalità di conservazione: Conservare il prodotto in un luogo fresco e asciutto (<25° C) e al riparo da fonti di luce e di calore.

Non assumere in gravidanza.


INFORMAZIONI PER IL CONSUMATORE: Il rizoma di Curcuma favorisce la funzionalità articolare ed agisce come antiossidante per il riequilibrio del sistema immunitario.

Prima Parte - Che cos'è la Curcuma?

Seconda Parte - I Principi attivi della Curcuma

Terza Parte - Potenzialità Terapeutiche della Curcuma

Quarta Parte - Come la nostra My Curcumin Gel ha superato le potenzialità della curcumina pura

Quinta Parte - Quali sono stati i risultati più eclatanti di My Curcumin Gel

Proprietà e benefici.

Aiuta a disintossicare l’organismo: la curcuma svolge un’azione detox, così come lo zenzero, soprattutto per il fegato e viene utilizzata per questi scopi anche dalla medicina tradizionale cinese e indiana.

Fa bene al cervello: le proprietà della curcuma apportano benefici anche alla mente, aiuta a rallentare l’invecchiamento delle cellule cerebrali prevenendo l’Alzheimer e il morbo di Parkinson. Inoltre, la curcumina, aiuta le cellule nervose nel processo di autoriparazione del cervello oltre a prevenire l’ictus e le lesioni alle arterie cerebrali

Antitumorale: la curcumina, in particolare, ha poi molte proprietà: è antitumorale, capace di contrastare e prevenire l’insorgere di tumori quali quello della prostata, del colon, del fegato, dei polmoni, della bocca, della pelle, dei reni, della mammella e la leucemia.

La curcuma si è rivelata anche molto utile per la prevenzione del cancro alla prostata e della leucemia infantile. Inoltre è un anti-angiogenesis, blocca cioè la crescita di vasi sanguigni cancerogeni.

Protegge lo stomaco e rinforza le difese immunitarie: è consigliata l’assunzione di curcuma anche quando vengono ingeriti farmaci pesanti per proteggere lo stomaco da bruciori e infiammazioni.

Inoltre, può essere utilizzata anche per rinforzare le difese immunitarie e tenere a bada le malattie di stagione come il raffreddore e l’influenza, ma anche le allergie funzionando come un antistaminico.

Antivirale a antibatterica: la curcumina, il pigmento presente nel rizoma della curcuma, ha potere antivirale e antibatterico. La sua potenza antivirale è in grado di curare l’infezione di alcuni virus influenzali.

Antiossidante e utile per curare l’artrite: la curcumina ha importanti proprietà antiossidanti, contrasta i radicali liberi e rallenta l’invecchiamento cellulare. Questo effetto è molto importante in malattie come l’artrite reumatoide, dove i radicali liberi provocano infiammazione e dolore delle articolazioni.

Aiuta in caso di diabete: le sue proprietà antinfiammatorie sono utili anche a prevenire il diabete inoltre riesce a mantenere stabili i livelli di insuline e di glucosio nel sangue.

Potere cicatrizzante e disinfettante: la curcuma è importante anche per il suo potere cicatrizzante e disinfettante: in India il rizoma viene utilizzato per curare ferite, punture d’insetto, scottature, acne e molte malattie della pelle, tra cui l’eczema, la varicella, l’herpes zoster, reazioni allergiche e herpes.

Fa bene al cuore e abbassa il colesterolo: la curcuma aiuta a rinforzare il rivestimento dei vasi sanguigni, apportando così benefici al cuore e all’apparato cardiocircolatorio. Inoltre, la curcumina, sarebbe in grado di abbassare i livelli di colesterolo cattivo (LDL) nel sangue, aumentando quello buono (HDL).

Aiuta a dimagrire: la curcuma può essere un ottimo alleato della nostra dieta se vogliamo dimagrire, infatti ha la capacità di evitare l’assorbimento delle sostanze nutritive da parte delle cellule adipose, stimola il metabolismo, aiuta ad assimilare meno zuccheri e depura l’organismo eliminando le tossine.

Inoltre aiuta anche a combattere il gonfiore in quanto stimola la cistifellea a produrre acidi biliari così da rendere più agevole la digestione favorendo anche le funzioni intestinali evitando meteorismo e flatulenza.

Antimicotico e antisettico: la curcuma si è rivelata efficace per combattere una tipologia di funghi che sono responsabili di alcune tipologie di micosi tra cui tigna e piede di atleta. E’ anche un efficace antisettico e svolge un’azione antinfiammatoria sul tubo digerente curando anche gli spasmi muscolari e quelli dell’apparato gastrointestinale.

Antidepressivo e antidolorifico: la curcuma svolge anche un’azione antidepressiva perché riesce a riequilibrare in modo naturale i processi fisiologici, ma funziona anche come antidolorifico soprattutto per alleviare dolori muscolari e articolari.

Combatte la tosse, il raffreddore e i danni del fumo


Sbianca i denti: anche se potrà sembrare strano, la curcuma è un ottimo rimedio naturale per sbiancare i denti. Inoltre le sue proprietà antibatteriche e antinfiammatorie aiuteranno le gengive a rimanere sane combattendo batteri e infiammazioni.

H&B 005
192 Articoli
H&B 005